Gå videre til indhold

La guida di Andrea

Andrea

La guida di Andrea

Attrazioni Invernali
Località top della Via Lattea per gli sciatori
Vetta delle montagne olimpiche piemontesi e del comprensorio sciistico della Vialattea, dall’alto dei 2.035 metri, il Comune di Sestriere si trova sul colle omonimo a cavallo della Val Chisone e della Valle di Susa. È dominato a nordovest dal monte Fraiteve (2.701 m), a sudest dal monte Sises (2.658 m), dalla Punta Rognosa di Sestriere (3.280 m) e dal monte Motta (2.850 m). Le origini di Sestriere sono molto recenti: il comune sorse per regio decreto il 18 ottobre 1934. Nel corso degli anni trenta vennero costruiti i primi insediamenti turistici tra cui le due caratteristiche torri simbolo del colle. Facilmente raggiungibile in un’ora d’auto circa da Torino, è costituito da quattro nuclei abitativi: Sestriere Colle, Sestriere Borgata, Champlas du Col e Champlas Janvier. Sestriere è per il turismo internazionale meta rinomata e sicuro punto di riferimento anche grazie all’immagine che ha saputo conquistarsi negli anni ospitando con successo grandi eventi sportivi. Dalla Coppa del Mondo di Sci, ai Mondiali di Sci del 1997, sino alle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Torino 2006: Sestriere è la località sciistica che in assoluto ha ospitato il maggior numero di gare titolate a livello internazionale. In estate l’esclusivo campo da golf a 18 buche, tra i più alti d’Europa, e tutte le offerte escursionistiche caratteristiche della montagna, rappresentano il “clou” dell’offerta turistica assieme a tennis, piscina, campo da calcio, pista di atletica ed altre importanti strutture sportive. Sestriere è tappa del circuito Alpi Bike Resort con un bike-park e percorsi specifici per le mountain bike collegati con le stazioni limitrofe delle montagne olimpiche. Ospitalità ed una consolidata tradizione enogastronomica, locali esclusivi e boutique dove fare shopping, completano l’offerta per trascorrere piacevolmente un soggiorno a Sestriere sia in estate che in inverno. Info: www.sestriere.it
22
lokale anbefaler
Sestriere
22
lokale anbefaler
Vetta delle montagne olimpiche piemontesi e del comprensorio sciistico della Vialattea, dall’alto dei 2.035 metri, il Comune di Sestriere si trova sul colle omonimo a cavallo della Val Chisone e della Valle di Susa. È dominato a nordovest dal monte Fraiteve (2.701 m), a sudest dal monte Sises (2.658 m), dalla Punta Rognosa di Sestriere (3.280 m) e dal monte Motta (2.850 m). Le origini di Sestriere sono molto recenti: il comune sorse per regio decreto il 18 ottobre 1934. Nel corso degli anni trenta vennero costruiti i primi insediamenti turistici tra cui le due caratteristiche torri simbolo del colle. Facilmente raggiungibile in un’ora d’auto circa da Torino, è costituito da quattro nuclei abitativi: Sestriere Colle, Sestriere Borgata, Champlas du Col e Champlas Janvier. Sestriere è per il turismo internazionale meta rinomata e sicuro punto di riferimento anche grazie all’immagine che ha saputo conquistarsi negli anni ospitando con successo grandi eventi sportivi. Dalla Coppa del Mondo di Sci, ai Mondiali di Sci del 1997, sino alle Olimpiadi e Paralimpiadi Invernali di Torino 2006: Sestriere è la località sciistica che in assoluto ha ospitato il maggior numero di gare titolate a livello internazionale. In estate l’esclusivo campo da golf a 18 buche, tra i più alti d’Europa, e tutte le offerte escursionistiche caratteristiche della montagna, rappresentano il “clou” dell’offerta turistica assieme a tennis, piscina, campo da calcio, pista di atletica ed altre importanti strutture sportive. Sestriere è tappa del circuito Alpi Bike Resort con un bike-park e percorsi specifici per le mountain bike collegati con le stazioni limitrofe delle montagne olimpiche. Ospitalità ed una consolidata tradizione enogastronomica, locali esclusivi e boutique dove fare shopping, completano l’offerta per trascorrere piacevolmente un soggiorno a Sestriere sia in estate che in inverno. Info: www.sestriere.it