Gå videre til indhold

De bedste anbefalinger af museer fra lokale

Museum
“This site is at only 20 min. from Trapani and it is included in all the itineraries of Sicily. Here lived the Elymians, one of oldest tribes of Sicily. The temple was not completed but it still looks great especially at night, when you can see it lit up. At the top of hill, you will find a beautiful theatre that hosts representation at summer.”
  • 87 lokale anbefaler
Museum
“Prestigious institution is the Regional Museum "Pepoli", located in the premises of the former convent of the Carmelite Fathers, one of the most emblematic of applied arts that is characterized by collections of coral, gold, silver, majolica and sculptural collections, Of the seventeenth and eighteenth centuries. Counted by his founder, Count Agostino Sieri Pepoli, also collects significant works of sculpture and painting, including a San Giacomo, masterpiece by Antonello Gagini, a polyptych of the early sec. XV, a painting attributed to Titian.”
  • 29 lokale anbefaler
Scenic Lookout
“Dove si incontrano i due mari (Tirreno e Mediterraneo), un posto affascinante da visitare assolutamente.”
  • 30 lokale anbefaler
Museum
“Wonderful Natural reserve. It offers an inside look to the history of Trapani and its population. The place became a unique nesting area for migration birds such as Flamingos, Herons, and many more. Highly recommended for Nature and Outdoor Lovers searching for special places to do wildlife and nature watching. ”
  • 14 lokale anbefaler
History Museum
“If you are interested in ancient beauty you can't miss the greek bronze statue of the "dancing satyr" in Mazara del Vallo (once you are there we suggest to eat in a fish restaurant, especially the world-wide known Red Shrimp, no shrimp will taste the same after that)”
  • 18 lokale anbefaler
Museum
“Tapestry fans should check out this tiny museum just behind Marsala's Chiesa Madre. The eight 16th-century Flemish tapestries on display were woven in Brussels for Spanish king Philip II ”
  • 10 lokale anbefaler
History Museum
“Storia della mattanza, della conservazione del tonno, della famiglia Florio. Storia della battaglia delle Egadi, 244 a. C. tra Cartagine e Roma. Interessantissimo. Mostre fotografiche, vasche di stabulazione per tartarughe marine!”
  • 11 lokale anbefaler
Museum
“The aperitif at the imbarcadero is the most beautiful in the world. Why? It offers an African summer sunset with view on the Egadi islands, the salt pans, the wind mills mixed with a Mediterranean flora and a breathtaking landscape. ”
  • 3 lokale anbefaler
Museum
“Ti aiuta a conoscere e capire la Sicilia , il suo aspetto naturale, le sue tradizioni, la sua storia.”
  • 9 lokale anbefaler
Historic Site
“Si può ammirare in una sala dedicata, il famoso spettacolo dell'opera dei Pupi.”
  • 4 lokale anbefaler
Museum
“MARSALA (distanza 50 km) . SALINE - PESCE - COUSCOUS - ISOLE EGADI - MOTHIA - FENICOTTERI ROSA - WOW Situata sul Capo Boeo della Trinacria, è famosa per lo sbarco di Garibaldi e dei Mille dell'11 maggio 1860 e per la produzione dell'omonimo vino Marsala, per cui, dal 1987, è Città del Vino. Sorge sulle rovine delle antiche città puniche di Lilibeo (Lilibeum in latino), dal cui nome deriva l'appellativo di lilibetani (oltre a quello di marsalesi) per i suoi abitanti e di Mozia, situata all'interno della Riserva Naturale Regionale delle Isole dello Stagnone di Marsala, che accoglie l’Isola Lunga, i mulini e le Saline di Marsala. Meta di grande interesse paesaggistico, soprattutto al tramonto, dove le acque, a causa dell’alta percentuale di sale, si colorano di rosa, en pendant coi fenicotteri, ospiti del territorio delle saline.”
  • 2 lokale anbefaler
Museum
“Il museo etno-antropologico annalisa buccellato e' stato creato dalla fondazione omonima ed e' ospitato, insieme al museo dell'acqua e dei mulini ad acqua, presso il castello arabo normanno di castellammare del golfo. DEDICATO Ai diversi aspetti della civiltà siciliana. CONSERVA Oggetti di uso quotidiano legati alle coltivazioni agricole più diffuse, come quelle dei cereali, della vite, dell'olivo, attrezzi di vari mestieri, come il fabbro, il calzolaio, il muratore, il falegname, il bottaio, il conciapiatti utensili e suppellettili domestici.”
  • 2 lokale anbefaler
Museum
“Il Museo ha un patrimonio costituito da collezioni etnografiche (carretti, modellini di barche) e da collezioni naturalistiche paleontologiche,(malacologiche, entomologiche, ornitologiche e mammiferi)”
  • 3 lokale anbefaler
Museum
“Il Museo DiART San Rocco si compone di una vasta collezione di opere d'arte di circa 130 artisti provenienti da 22 Paesi. Sorge nel centro storico di Trapani, nel palazzo-chiesa San Rocco, nella stupenda piazza Lucatelli. Ospita un nucleo della Collezione DiART e prendere il nome di Museo DiART SAN ROCCO. Questo nucleo comprende opere di Carla Accardi, Adrian Paci, Alberto Gianquinto, Jung Uei Jung, Min jung-kim, Marco Papa, Alberto De Braud, Melania Comoretto, Giovanna Bolognini, etc. etc. ”
  • 1 lokal anbefaler